«

»

Mag 08

Ci siamo, ora si fa sul serio!

Siamo di nuovo qui dopo un bel blackout, stiamo ripensando un po’ a tutto il lavoro del blog ma non abbandoniamo nessuno (mi spiace per voi)

A Malmö sono già cominciate le prove visto che manca meno di una settimana all’evento che tutti aspettiamo da mesi. In questi giorni analizzeremo un po’ i brani in gara e ovviamente non mancheranno le mie pagelle come sempre molto discutibili e acide.

Il mio pensiero del giorno però va a San Marino.

Ok, siete sammarinesi, non siete italiani, siete la Repubblica più antica e bla bla bla. Però come gli italiani secondo me avete capito poco (anche se un po’ di più… non oso pensare al modo in cui faranno esibire Mengoni)

Sul palco, se dovesse essere come vediamo nel video, è troppo statica… fatela camminare un attimo, accendete quelle cavolo di wind machine al massimo della potenza e fate svolazzare quel cavolo di vestito. Non siamo a Sanremo, siamo all’Eurovision. In molti festival esteri brani come questo sono stati segati proprio per questo motivo, troppa staticità sul palco.

Ma di San Marino parlerò nelle pagelle. Li ci divertiremo.
Per quanto riguarda noi… io già mi sono rotto i coglioni. No cioè veramente, RAI cara, ritiriamoci per favore. Anche perchè manca meno di una settimana e non vedo un cavolo di spot televisivo, peggio degli anni scorsi. Poi non reggo minimamente i fan italiani, mi spiace. A parte i fan dell’ultima ora che si atteggiano con fare saccente sparando cazzate, ci sono anche i soliti esemplari che se ne escono con pensieri discutibili del tipo “la RAI non vuole vincere”.

Ora, non è che si vinca così facilmente eh… non è che non si vince perchè la RAI non vuole, non si vince perchè siamo in un concorso canoro con altri 38 paesi che forse potrebbero anche proporre qualcosa di migliore rispetto a noi… quindi FLY DOWN, grazie.

Per non parlare delle assatanate fan… vabbè evitiamo.

Già me lo immagino Mengoni da solo, sul palco lui e il microfono, con discutibili effetti di luci. Sapranno stupirci? Io dico di no. Eppure basterebbe così poco….
A risentirci tra qualche ora con le prime pagelle…

Share and Enjoy

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>


*